La patata sdoganata

Voi le mangereste le patate blu? No vero? Peccato..
Sono una varietà tradizionale del Perù e della Bolivia: blu perché ricchissime di antociani, sostanze importantissime per la nostra salute.
Noi italiani siamo conservatori a tavola e preferiamo sicuramente le  patate gialle, bianche o rosse….
Ma anche le patate “tradizionali” ci hanno messo un po’ prima di essere accettate, in passato erano considerate “ cibo del diavolo”.
E se oggi possiamo gustare gattò, gnocchi, patatine fritte dobbiamo ringraziare l’agronomo Antoine Augustine Parmentier. Fu proprio lui a sdoganare le patate.
Come? Scopritelo nel video..
 

  Scopri gli altri video

Vota il contenuto:

Voti totali: 1205

Coltura & Cultura