Volume: le insalate

Sezione: mondo e mercato

Capitolo: zerbinati

Autori: Simone Zerbinati

Passione di famiglia

“Le cose che si amano non si posseggono mai completamente, semplicemente si tramandano”: questa frase è un ottimo inizio per raccontare la realtà di questa azienda che è nata, è cresciuta, si è sviluppata e continuerà a farlo basandosi su un fattore fondamentale: la passione per il proprio lavoro.

La nostra storia

Le origini della Zerbinati s.r.l. risalgono ai primi anni ’70, quando Ferdinando Zerbinati (attuale amministratore unico) iniziò a commercializzare prodotti ortofrutticoli freschi, dedicandosi in particolare a produrre quello che poi è diventato un marchio di fabbrica dell’azienda: il minestrone fresco, tagliato, lavato e confezionato in vaschetta. Presto entrano in azienda i figli di Ferdinando, Giorgio ed Enrico, che sviluppano subito alcune tipologie di prodotto e nei primi anni ’80 producono e commercializzano altri due fiori all’occhiello dell’azienda: l’insalata mista e gli spinaci in busta. La gestione operativa e direzionale passa quindi in mano a Giorgio ed Enrico, i quali, seguendo gli insegnamenti preziosi del padre, ma anche grazie alla loro esperienza maturata sul campo, portano la Zerbinati a essere una delle aziende di riferimento nel campo della quarta gamma e, ovviamente, dell’ortofrutta italiana. All’inizio di questo secolo prontamente scende in campo la terza generazione, i figli di Giorgio ed Enrico: Gianluca, Simone, Matteo e Serena Zerbinati. Vengono sviluppati nuovi prodotti, le zuppe pronte fresche, che ottengono subito un’alta visibilità sul mercato dei piatti pronti freschi. L’azienda di Borgo San Martino si confronta così con le più grosse realtà alimentari italiane.

Mondo Zerbinati

La materia prima arriva direttamente dal campo e dopo aver raggiunto lo stabilimento di produzione passa alla fase di mondatura e cernita; successivamente il prodotto viene lavato più volte in acqua potabile per poi essere asciugato con impianti ad aria o centrifuga; infine, durante la fase di confezionamento il prodotto viene sottoposto a controlli a raggi X e metal detector. Il programma di filiera certificata consente di tracciare il prodotto fino alla consegna presso il cliente, documentandone tutte le fasi intermedie. Altro valore aggiunto è la struttura logistica di proprietà, in grado di portare in ventiquattr’ore il prodotto dal campo al punto vendita. La gamma di prodotti è composta da oltre 40 referenze di quarta gamma e 10 di piatti pronti freschi, commercializzati con marchi della GDO e con marchio Zerbinati.

 


Coltura & Cultura