evento

Think Fresh, a Firenze la prima monografia sui consumi di ortofrutta

In dieci anni i consumi di frutta e verdure sono diminuiti del 10%, ma in Italia nessuno è ancora riuscito a spiegare il "perché?". E, soprattutto, a fornire strumenti per invertire quel trend. “ThinkFRESH - I consumi in testa” è la nuova monografia utile a tutti coloro che vorranno, e potranno, decidere il "come". 

“La filiera s'incontra” è il sottotema dell'incontro che si terrà il 9 giugno a Firenze presso il Palazzo dei Congressi, a due passi dalla stazione Santa Maria Novella. Al centro dei tavoli di confronto fra aziende e retailer, l'evoluzione dei consumi, le frequenze, i luoghi e le motivazioni di acquisto, il percepito delle marche e la penetrazione dei prodotti bio e convenience. Le parole d'ordine di ThinkFRESH sono: Filiera, Made in Italy, Nutrizione, Salubrità, Local, Sostenibilità. Ci sarà spazio per parlare del vissuto dei prodotti attraverso la stagionalità, la penetrazione egli andamenti di consumo, le segmentazioni e la percezione di salubrità e benessere.

La giornata si divide in tre momenti: durante la sessione mattutina si terranno i laboratori tematici, in cui i protagonisti della filiera alimentare si confronteranno negli ambiti di riferimento riguardo frutta e verdura, con particolare interesse sul biologico e sul branding. Il business lunch è il momento per offrire ai partecipanti la possibilità di approfondire i temi dibattuti, mentre la sessione plenaria sarà il momento di sintesi nella quale i coordinatori dei laboratori e i vertici delle catene distributive daranno il loro personale contributo per una concreta inversione di tendenza dei consumi.

Vota il contenuto:

Voti totali: 9508

 

Coltura & Cultura