il pomodoro

Il peperone: tre colori, molti sapori, tante proprietà

Sono veramente pochissime le verdure che possono vantare così tanti colori, forme, dimensioni e sapori come il peperone. Quest’ortaggio si distingue dagli altri per il suo profumo inconfondibile, per la sua colorazione, che dà ai piatti quel tocco di vivacità in più, per il suo aroma,  che va dal dolce al piccante passando da una vastissima gamma di intensità e la sua forma, che può essere allungata, conica o quadrata.

Il peperone verde è quello più acerbo, che se lasciato giungere alla completa maturazione diventa giallo o rosso a seconda della varietà a cui appartiene. Ha un gusto più acidulo e pungente rispetto agli altri ed ha spiccate proprietà depurative. È ideale nella peperonata o nell'insalata.  Anche i famosi “friarelli” coltivati in Campania rientrano fra i verdi, e nonostante l’aspetto simile al peperoncino, sono estremamente dolci e si possono gustare sia fritti che saltati in padella.

Il peperone giallo, tenero e succoso,  svolge un’azione antiossidante. È ottimo sia crudo in pinzimonio che col pomodoro per rendere più corposi i sughi.

Il peperone rosso ha polpa croccante, spessa e zuccherina, con un sapore deciso. Ha un buon potere saziante ed è il più ricco di principi nutritivi. È l’ideale per i pinzimoni e la cottura alla brace. Sul mercato si trovano anche dei piccoli peperoni rossi tondeggianti da fare sott'olio o ripieni.

Che sia giallo, verde o rosso, il peperone è comunque una miniera di virtù preziose per conservare il peso forma; infatti ha pochissime calorie perché è costituito per la maggior parte da acqua (più del 90%), contiene una buona dose di provitamina A (che ha potere rassodante) ed è soprattutto un'ottima fonte di vitamina C (antiossidante e rassodante), presente in quantità addirittura maggiore rispetto anche agli agrumi.

Al di là delle differenze tra i vari colori, forme o sapori,  al momento dell'acquisto la regola da seguire è soltanto una: la pelle deve essere intatta, lucida e senza ammaccature ed il picciolo ben verde, in quanto è indice di freschezza.

Ma lo sapevi che i peperoni sono un pò come i cani? Scopri perchè cliccando qui!

Vota il contenuto:

Voti totali: 8205

 

Coltura & Cultura