Zero chilometri zero

Potremmo davvero comprare solo frutta e verdura “a chilometri zero”, cioè locali, ed evitare di consumare tanta energia per trasportarla su e giù per l’Italia? Risponde a questa domanda l’agronomo Duccio Caccioni, che in questo video racconta una geografia molto particolare, che a scuola non ci hanno mai insegnato: una geografia “Made in Italy” che racconta “veramente” da dove viene quello che mangiamo!

  Guarda altri video

Vota il contenuto:

Voti totali: 569