evento

Ortogiardino, passione verde

Lo spettacolo della Primavera sta arrivando e con questo anche l’appuntamento italiano più importante nel settore dell'ortoflorovivaismo: Ortogiardino 2018.

Aprirà domani a Pordenone il Salone della floricultura, vivaistica e orticultura dedicato a tutti gli operatori professionali, ma anche ai semplici appassionati del verde.

La 39esima edizione del Festival Ortogiardino, fino a domenica 11 marzo, sarà il palcoscenico ideale per chi vuole ammirare la bellezza delle piante e dei fiori, il giardinaggio e la progettazione di spazi verdi, la floricoltura e il commercio di articoli e attrezzature per questo settore.

 

ORTOGIARDINO: NUMERI ED EVENTI

 

La Fiera di Pordenone anche quest’anno si trasformerà per nove giorni, in un immenso giardino di 30.000 mq. che ospiterà oltre 300 espositori, il 12% di questi provenienti da tutto il mondo. Guardando questi numeri e con un pubblico di visitatori che ormai da molti anni supera le 65.000 presenze, anche quest’anno il festival si conferma come l’evento per eccellenza, per tutti i professionisti che vogliono lanciare sul mercato prodotti innovatiti legati alla floricoltura.

 

Il Salone è arricchito anche in questa edizione, da numerosi eventi collaterali che completano  l’evento con esperienze e competenze dedicate al settore. Il più atteso di tutti, visto anche l’interesse per le nuove tendenze nella progettazione degli spazi verdi, è il Festival di Giardini, giunto alla settima edizione, una iniziativa che mette a confronto le migliori idee nella progettazione di giardini su un tema sempre nuovo, quello di quest’anno è "Mise en scène - Inquadratura d'insieme". Nel padiglione 9 della Fiera trova spazio l’evento “Giardino delle Meraviglie” ispirato all’arredamento orientale per esterni. “Pordenone Orchidea” invece porta in Ortogiardino tutti i colori e le forme spettacolari delle orchidee e delle piante tropicali, mentre il “Salone dei Sapori” è un incontro con la realtà enogastronomica italiana. Il concorso Art Loves Nature, infine si propone nel festival come punto artistico e culturale tra l’uomo e la natura.

 

TEMI ED APPROFONDIMENTI

 

Molte saranno le tematiche affrontate durante i vari eventi della manifestazione: dall’arredo urbano nelle città, alle novità in tema di ecologia e di sostenibilità, dalla cura del proprio giardino, ai nuovi metodi biologici per la lotta ai parassiti. In programma non mancheranno dimostrazioni di espositori e rivenditori, pronti a presentare le loro nuove idee e innovazioni, anche ai non addetti ai lavori. Tutti gli appassionati del verde in questo modo potranno conoscere realtà in continuo aggiornamento, grazie anche a incontri con i migliori architetti, paesaggisti, agronomi e vivaisti del momento. Se state cercando prodotti o idee per il vostro giardino o per la vostra attività lavorativa, il festival vi aprirà le porte a novità, tecniche e curiosità, legate al mondo delle piante e dei fiori. Da Ortogiardino infatti, partono le tendenze della prossima primavera estate nel settore: i colori, gli stili, gli accessori a cavallo tra moda e design.

 

Vota il contenuto:

Voti totali: 240

 

Coltura & Cultura